Cane

Il benessere articolare degli amici quattrozampe

I nostri amici quattrozampe, così come noi, devono avere articolazioni e cartilagini efficienti per mantenersi attivi e potersi muovere al meglio. I dolori articolari, infatti, rendendo più faticosi i movimenti, possono aumentare la sedentarietà nell’animale e, di conseguenza, il rischio di un suo sovrappeso.

I nostri amici quattrozampe, così come noi, devono avere articolazioni e cartilagini efficienti per mantenersi attivi e potersi muovere al meglio. I dolori articolari, infatti, rendendo più faticosi i movimenti, possono aumentare la sedentarietà nell’animale e, di conseguenza, il rischio di un suo sovrappeso. 
Insomma, si tratta di un disturbo che può generare altri problemi importanti.

I DOLORI ARTICOLARI: CHI NE È PIÙ COLPITO? 

Alcune recenti stime dicono che ben 2 cani adulti su 10 sono vittime di dolori alle articolazioni
Ma il problema non riguarda solamente i cani adulti: anche soggetti più giovani e cuccioli possono soffrirne! E, in questi casi, non agendo tempestivamente c’è il rischio di dover intervenire con problematiche già ad uno stadio avanzato e di più difficile gestione.
Ma cosa possiamo fare noi per aiutare i nostri amati pet friends?

CI VUOLE…OCCHIO!

Anzitutto è fondamentale osservare il nostro animale e i suoi comportamenti: essi sono il modo più diretto con cui lui ci comunica come si sente. 
E nessuno meglio del suo proprietario saprà interpretare i suoi atteggiamenti! 

Ti elenchiamo qui alcune domande:

  • il tuo animale tende a leccarsi o a mordicchiarsi frequentemente le zampe?
  • il suo comportamento ed il suo umore variano improvvisamente? 
  • ha abbandonato la sua vivacità ed è diventato al contrario pigro nel camminare? 
  • tende ad opporre resistenza o a rimanere indietro in passeggiata?
  • dimostra difficoltà nel salire e scendere le scale o nei movimenti più comuni? 
  • ha un’andatura zoppicante o assume posture anomale?

Se hai risposto di sì ad uno o più di questi quesiti, ti consigliamo di contattare il tuo veterinario di fiducia per valutare assieme lo stato di salute del tuo quattrozampe. 

ALCUNI SUGGERIMENTI UTILI.

Un buon modo per aiutare la tonicità muscolare ed articolare dei nostri animali è sicuramente quello di mantenerli attivi stimolando il loro movimento. 
In alcuni periodi dell’anno, però, condizioni atmosferiche come freddo, pioggia ed umidità possono accentuare queste sensazioni di dolore. In questi mesi, perciò, limitiamoci a qualche passeggiata non troppo impegnativa (evitiamo quindi salite faticose o percorsi sconnessi) e di durata contenuta (20-30 minuti possono essere una buona scelta). 

UN AIUTO IN PIÙ? LA CORRETTA ALIMENTAZIONE.

Alimentare in modo corretto il proprio animale domestico può essere un altro valido suggerimento: una nutrizione equilibrata infatti lo aiuterà a controllare il sovrappeso, il quale è un altro fattore che può incidere negativamente sul benessere articolare. Scegliamo per il nostro amico cibi sani, non troppo calorici o grassi, prestando attenzione alle quantità.

ARTOSALUS E CONDROSALUS, DUE PREZIOSI AIUTI PER IL BENESSERE ARTICOLARE.

Oltre all’alimentazione quotidiana, il benessere del nostro animale può essere aiutato anche da alimenti complementari pensati per supportare il suo metabolismo articolare.
Proprio per questo ti proponiamo Artosalus e Condrosalus, due alimenti dietetici ideali per un uso quotidiano e continuativo che, grazie ai loro ingredienti naturali, offrono un valido supporto per il benessere di articolazioni e cartilagini.
Artosalus e Condrosalus sono utilizzabili anche in sinergia tra loro e sono disponibili nelle confezioni da 30 e da 60 compresse appetibili, di facile somministrazione: potrai aggiungere le compresse nella ciotola del cibo oppure anche somministrarle da sole lontano dai pasti.

I nostri amici quattrozampe, così come noi, devono avere articolazioni e cartilagini efficienti per mantenersi attivi e potersi muovere al meglio. I dolori articolari, infatti, rendendo più faticosi i movimenti, possono aumentare la sedentarietà nell’animale e, di conseguenza, il rischio di un suo sovrappeso.

Articoli Correlati

Cane

La protezione del proprio amico quattrozampe da insetti e parassiti è un tema prioritario per tutti i proprietari, in ogni stagione. 
Sono noti, infatti, i problemi che questi ospiti indesiderati possono causare negli animali domestici e, per questo, è nostra responsabilità fare il meglio per limitare questi rischi. 
Esistono in commercio tantissimi diversi prodotti pensati a questo scopo. Ma è possibile contribuire alla loro protezione in modo naturale e sicuro? Lo scoprirai nelle prossime righe…

Leggi tutto
Cane

Gli snack sono un utile complemento alla dieta quotidiana dei nostri animali domestici. Essi si possono utilizzare sia per interrompere il digiuno tra un pasto e l’altro, sia per ricompensare i nostri amici durante un’attività o dopo una passeggiata all’aperto. 
Ne esistono di tanti diversi tipi, forme e sapori, per adattarsi alle esigenze e al gusto di ogni animale, sia a base di proteine di origine animale che vegetale. E oggi parleremo proprio di quest’ultima tipologia di snack, una valida scelta! 

Leggi tutto
Educazione

Uno dei temi più dibattuti, quando si parla dei nostri amici quattrozampe, è quello che riguarda la scelta tra l’alimentazione industriale e l’alimentazione casalinga. Ecco alcuni spunti per decidere come alimentare il proprio animale domestico. 

Leggi tutto
Iscriviti alla newsletter!

Inserisci la tua e-mail e iscriviti, per ricevere tutte le news e le novità del mondo Camon